fbpx

Red OpenShift

Il prodotto Red OpenShift, basato su Red Hat OpenShift, è pensato per le aziende che desiderano approfittare dei vantaggi forniti dalla piattaforma OpenShift senza doversi preoccupare dell’installazione e manutenzione della stessa, accedendo a una quota di risorse computazionali dedicate e isolate. Red OpenShift è un orchestratore di container che organizza in modo automatico e semplificato l’intera filiera di sviluppo, rilascio e distribuzione delle applicazioni in contesto di virtualizzazione a container.

Red OpenShift automatizza l’hosting, la configurazione, l’implementazione e l’amministrazione degli stack di applicazioni containerizzate in un ambiente flessibile. È un orchestratore di container basato su Kubernetes che permette di definire un workflow di CI/CD completo, che parte dal codice sorgente dell’applicazione e dal codice che descrive le immagini per giungere al deploy delle applicazioni containerizzate.

Red OpenShift è basato sulla versione enterprise rilasciata e garantita da Red Hat; mette a disposizione diverse interfacce utente (web-based oppure in linea di comando) e un ricco catalogo di linguaggi e server per costruire sistemi distribuiti complessi e applicazioni a micro-servizi in modo semplificato.

Grazie alla natura multi-tenant della piattaforma, il cliente può acquistare un progetto all’interno di Red OpenShift con una quota predefinita ed estendibile di risorse (RAM e storage persistente).

All’interno di questo progetto il cliente può approvvigionare in modo autonomo tutti gli strumenti necessari per costruire applicazioni e workflow di build e deploy sofisticati a piacimento.

Il prodotto Red OpenShift viene associato a contratti di supporto specifici validi per il prodotto in questione.